Caricamento Eventi
Cerca Eventi

Eventi passati

aprile 2017

Sonia Pennino

08/04/2017 - 30/04/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

  Sono foto di grande potenza espressiva quelle che Sonia Pennino propone in questa Wunderkammern, figlie di un progetto estremamente affascinante e di forte impatto emotivo. La ricerca della bellezza è l’elemento chiave delle immagini, in almeno due sensi: da un lato c’è infatti la bellezza che la giovane fotografa coglie nelle immagini che ci mostra, col suo gioco di chiaroscuri e la ricerca del dettaglio, dall’altro c’è la passione che i protagonisti delle sue foto mettono in mostra, il…

Per saperne di più »

Il Punto

08/04/2017 - 30/04/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

 Il punto Wunderkammern effimere Giovanni Bonanno, Gigi Conti GICO, Maria Elena Danelli, Silvia Faini, Emanuele Fossati, Ksenija Kovacevic, Silvia Majocchi, Domenico Olivero, Roberta Toscano . Il punto è l'ente fondamentale della geometria ed è privo di una qualsiasi dimensione. Euclide In geometria il punto è un concetto primitivo, intuitivamente equivale ad un'entità adimensionale spaziale, per cui può essere considerato semplicemente come una posizione, una coordinata. Alcuni considerano che possa rappresentare una figura geometrica; a tutti è noto che una figura…

Per saperne di più »
maggio 2017

Materia del Desiderio

07/05/2017 - 26/05/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

Cikala Daniela Luzzu quasi caramelle/Mariolina Mascarino Toccodautore/Giovanna Monguzzi [quasi caramelle/Mariolina Mascarino ]     Materia del desiderio Wunderkammern effimere Cikala Daniela Luzzu quasi caramelle/Mariolina Mascarino Toccodautore/Giovanna Monguzzi La Wunderkammer collettiva è dedicata ai segnalati di microbo.net per la VI edizione di Ri-definire il gioiello, iniziativa curata da Sonia Patrizia Catena e per la quale microbo.net ha avuto l’onore di essere tra i giurati. Si tratta di quattro designers: Cikala, Daniela Luzzu, Mariolina Mascarino e Giovanna Monguzzi. Tutti e quattro a nostro…

Per saperne di più »

Cristiana De Marchi

07/05/2017 - 26/05/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

https://youtu.be/sDQlRdZLz60   Cristiana De Marchi Wunderkammern effimere Le bandiere realizzate da Cristiana De Marchi per questa Wunderkammern sono estremamente affascinanti: l'artista infatti realizza un'opera di grande potenza simbolica andando ad eliminare tutta la componente cromatica delle varie bandiere e lascia che sia la trama, realizzata faticosamente in bianco su bianco, a lasciarci intravvedere ciò che caratterizza i singoli emblemi nazionali. L'operazione richiede una partecipazione attiva dell'osservatore, che deve interpretare - operazione a volte non semplice - le trame, per individuare…

Per saperne di più »

I sogni di Lulù di Enrica Fontolan

28/05/2017 - 16/06/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

I sogni di Lulù Enrica Fontolan La Wunderkammer dedicata a Enrica Fontolan rappresenta il premio per la VI edizione di Ri-definire il gioiello, iniziativa curata da Sonia Patrizia Catena e per la quale microbo.net ha avuto l’onore di essere tra i giurati. Abbiamo scelto di premiare l’opera di Enrica Fontolan perché, operando nel settore delle arti visive, abbiamo voluto segnalare un’artista in grado di creare una vera e propria “scultura da indossare”, caratterizzata da plasticità e da materiali semplici, utilizzati…

Per saperne di più »

Il segno

28/05/2017 - 16/06/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

 Il segno Wunderkammern effimere Alessandra Angelini, Marialuisa Angeletti, Gianluca Craca, Iara D’Elia, Luci Sgorla de Almeida, Gian Potito De Sanctis, Maria Do carro Toniolo Kuhn, Alexandra Gomes Morais, Neiva Mattioli Leite . Il segno Il segno, traccia visibile che per ogni artista è necessariamente riconducibile a un significato, che può essere a sua volta particolare ed individuale, come il momento creativo. Ricerche distinte, dove il porre un proprio segno, oppure graffiarlo o ancora renderlo scrittura e immagine riesce a far evolvere un…

Per saperne di più »
giugno 2017

Donatella Sarchini

19/06/2017 - 06/07/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

    Donatella Sarchini La dimensione del ricordo Wunderkammern effimere Il rapporto tra analogico e digitale è, nelle opere di Donatella Sarchini in mostra in questa Wunderkammern, il correlativo di quello tra realtà attuale e la particolare realtà che anima i nostri ricordi. Il ricordo infatti ammanta di una patina particolare e deforma la realtà che è stata, ricostruendo una realtà sovrapposta, a volte leggermente spostata rispetto a quella vissuta. Qualcosa di analogo accade ad esempio nei tre libri che…

Per saperne di più »
settembre 2017

Andrzej Walkusz

16/09/2017 - 08/10/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

  Mal sottile Le fotografie di Andrzej Walkusz sono ritratti molto potenti, caratterizzati in tutti i casi  dall’intensità visiva che gli sguardi conferiscono alle immagini. I protagonisti delle fotografie pur guardando nella nostra direzione sembrano quasi non fermarsi ad incrociare i nostri occhi, vanno oltre, verso una dimensione distante, riescono in un certo senso ad evitare di guardarci pur col guardo fisso verso di noi. Il fotografo riesce a catturare una sorta di spenta luce in questi volti, a far…

Per saperne di più »

Mauro Fumagalli

16/09/2017 - 08/10/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

  Mal sottile   Nelle fotografie in bianco e nero di Mauro Fumagalli, la luce gioca un ruolo chiave: riesce  infatti ad isolare, piuttosto che a sottolineare, a creare contrasto, piuttosto che a tracciare una via - in ogni caso diviene un segno inequivocabile che disegna i confini o amplifica i contrasti di cui queste immagini sono ricche. Il fotografo la usa come una lama, che graffia la superficie buia per fare emergere le figure o che ritaglia delle linee…

Per saperne di più »
ottobre 2017

Meral Ağar

15/10/2017 - 03/11/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

Mal sottile   Il Mal sottile che Meral Ağar propone in questa Wunderkammera è rappresentato da una serie di fotografie che hanno come protagonista la madre dell’artista, affetta da morbo di Alzheimer, contrappuntate da pizzi e merletti che si sovrappongono alle immagini. Abbiamo così la testimonianza diretta di quello che è il nostro destino naturale, connaturato nell’essere nati, ovvero l’invecchiamento e la malattia, messo in scena sul volto e sul corpo di chi ci ha messo al mondo - ci…

Per saperne di più »

Michela Baldi

15/10/2017 - 03/11/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

Crocifissione allegra Mal sottile   La crocifissione allegra che Michela Baldi ci propone in questa Wunderkammera si pone a valle di un lungo lavoro di ricerca condotto dall’artista negli ultimi 10 anni, che l’ha portata a indagare una serie di crocifissioni - soggetto tradizionalmente maschile nell’immaginario comune - declinate al femminile. Se da un lato è quasi naturale pensare all’opera di Maurizio Cattelan esposta a Colonia nel 2008, dall’altro in realtà queste immagini si inscrivono in un contesto che ha…

Per saperne di più »
novembre 2017

Gabriela Diana Bohnstedt Gavrilaș

12/11/2017 - 01/12/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

https://www.youtube.com/watch?v=NlIjNpp4lzw Viaggi di tram Il viaggio, in molte opere dell'ingegno umano, attraverso differenti media, rappresenta spesso un movimento iniziatico, piuttosto che un modo per fuggire dal mondo reale, con i suoi problemi, verso una dimensione interiore più intima. Viaggiare nello spazio diviene così metafora e corrispettivo del viaggio dentro sé stessi, alla ricerca di una migliore e maggiore comprensione della propria interiorità. Ogni viaggio, inoltre, inevitabilmente nasconde in sé miriadi di dettagli, molti dei quali pittoreschi o particolari, inattesi, sorprendenti.…

Per saperne di più »

Leonardo Garofalo

12/11/2017 - 01/12/2017
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

https://youtu.be/4SK4TSeT21Y Mal sottile Le immagini proposte dal giovane fotografo Leonardo Garofalo si inseriscono alla perfezione nel ciclo Mal sottile, l'indagine che microbo.net sta conducendo sul male di vivere, condizione esistenziale dell'uomo contemporaneo. Gli scatti che possiamo osservare sono infatti schietti e diretti e presentano uno spaccato sulla nostra società, mostrata in maniera cruda, senza intenti consolatori o pallidi eufemismi. Il fotografo ci illustra per immagini varie forme di disagio, da quello dell'età - o meglio, della non accettazione degli anni…

Per saperne di più »
dicembre 2017

Bruno Pecchioli e Gianfranco Reversi

03/12/2017 - 12/01/2018
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

  Another Family Mal sottile     Non è facile decidere di raccontare, attraverso le immagini, storie di disagio e di dipendenze: il rischio è sempre quello di scivolare nella spettacolarizzazione del dolore – deriva quanto mai esecrabile della sua narrazione - oppure di risultare stucchevoli, moralisti o semplicistici. La coppia di fotografi composta da Bruno Pecchioli e Gianfranco Reversi, nel loro racconto della vita quotidiana presso la comunità Dianova, dimostra di essere pienamente consapevole di questi rischi, ma soprattutto…

Per saperne di più »

Ksenija Kovačević

03/12/2017 - 12/01/2018
microLive @Circuiti Dinamici Milano, via Giovanola 21/c
Milano, 20142 Italia
+ Google Maps

https://youtu.be/VAe50l3EUuA Mal sottile     Le immagini che Ksenija Kovačević propone per questa Wunderkammera sono un interessante caso di affermazione per litote, in cui è inevitabile interpretare le sedie vuote, protagoniste del lavoro dell’artista serba, non tanto per la loro presenza, quanto piuttosto per l’assenza delle persone cui tali sedie, inevitabilmente, rimandano, in un’operazione di semiosi. Il racconto che ne scaturisce diviene, proprio per tali assenze che ne rappresentano la cifra distintiva, un racconto di solitudine e tristezza, rimanda –…

Per saperne di più »
+ Esporta eventi