0

#inMemory 2015

2015

IN MEMORY Libere riflessioni in occasione della Giornata della Memoria

L’arte è la menzogna che ci permette di conoscere la verità.
L’affermazione di Pablo Picasso ci rimanda ad una riflessione necessaria,
in relazione alla data del 27 gennaio, la giornata della Memoria.
Alla luce anche dei fatti accaduti in questo inizio d’anno,
l’artista ha l’obbligo morale di analizzare e raccontare la realtà,
affinché l’osservatore non cada negli stessi errori e orrori
della storia, non dimentichi e non ripeta.

ebook | http://issuu.com/microbonet-artcafe/docs/2015inmemory

 

 

ARTISTI&SCRITTORI Alessadro Abbasciano, Antonella Agnello, Anna Agostini, Domenica Alba, Sabato Angiero, Anna Argentino, Antonella Aversa, Rossella Avolio, Martha Baggetta, Loretta Bartoli, Tiziana Bellanova, Giuliana Bellini, Marisa Bellini, Marco Bellomi, Carolina Benedetti, Maria Berenato, Chiara Bignardi, Arseny Blinov, Edoardo Boato, Kika Bohr, Maurizio Bondesan, Ornella Bonomi, Alessandro Bonora, Elena Bottari, Franco Bratta, Alessia Brozzetti, Gerardina Busillo, Anna Rita Cacciatore, Luisa Caeroni Lyuza, Grazia Calabrò, Silvia Calvi, Carlo Cammarota, Ermanno Campalani, Lucilla Campioni, Angela Caporaso, Valentina Carrera, Daniele Carlo Maria Casaburi, Paolo Chirco, Agata Chiusano, Meri Ciuchi, Gianni Colangelo Mad, Stefania Colizzi, Giuliana Consilvio, Gianfranco Corona, Laura Cristin, Marius Cruceriu, Antonio D’Agostino, Rosanna Della Valle, Anna Dell’Aversana e Vittorio Varavallo, Cristina del Rosso, Lorenza Di Gioia, Fausta Dossi, Anna Epis, Fabrizio Fabbroni, Armando Felpati, Monica Ferro, Annarita Fucilli, Laura Gaddi, Giuseppe Galante e Seo Cizmic, Alex Garelli, Marco Gemelli, Fabrizio Gilardi, Giuseppina Gravina, Stefania Grazioli, Stefania Guerra,, Rosy Imbrogno, Milena Ingrascì, Vincenzo Ingrascì, Silvia Iuliucci, Anastasia Langurova, Francesco Lasalandra, Elena Latini, Emanuela La Torre, Catia Maria Liani, Lidia Licheri, Flavio Lucchini, Caterina Luciano, Maria Grazia Lunghi, Ippolita Luzzo, Nadia Magnabosco, Branko Makovic, Tomaso Marcolla, Michele Marrocu, Vincenzo Matarazzo, Elvira Vera Mauri, Italo Medda, Riccardo Melotti, Maria Antonella Mercati, Barbara Michelini, Carla Montalto, Edoardo Mulas, Nicole Philippi Nicci, Patrizia Nicolini, Paolo Ollano, Linda Paoli, Claudio Parentela, Valentina Pavone, Michela Pedron, Rudy Piccinni, Giuseppina Pieragostini, Valentina Ragozzino Ph.edra, Armando Riva, Jasmina Rojc, Donatella Sarchini, Francesco Scaffei, Rosanna Schiavo, Maria Sabina Segatori, Domenico Severino, Alberto Sipione, Maria Vittoria Smaldone, Alejandrina Solares, Patsy Tang, Serena Tani, Mauro Tippolotti, Elda Torres, Roberta Toscano, Giuseppe Valia, Stefania Verderosa, Giulia Veronese, Paola Zorzi.

CURATELA microbo.net

 

 

GALLERY

Evento di riferimento: http://www.microbo.net/event/microbonet-artcafe-in-memory/

 

 

IN MEMORY Libere riflessioni in occasione della Giornata della Memoria

Artcafé è la nuova idea di microbo.net: uno spazio virtuale di incontro e confronto aperto a tutti gli artisti in Rete. Artisti che si occupano di arti visive, fotografia, fumetto, ma anche di poesia e di letteratura. Artcafé è il luogo ideale per discutere, opponendo alla sterile litigiosità che spesso si trova in Rete la capacità di lasciar parlare la creatività: sono le opere di ciascun artista a parlare per lui, a spiegare nella maniera migliore, attraverso un discorso ricco e suggestivo, il punto di vista che ognuno intende proporre sul tema trattato.

Artcafé viene aperto per tre volte all’anno, ogni volta con un tema diverso: vogliamo che sia uno spazio partecipato, ma non inflazionato, dove ognuno si senta libero di esprimersi e di osservare quanto realizzato dagli altri, di incuriosirsi e al contempo saziare la nostra curiosità. In ogni occasione, una giuria decreta un vincitore, la cui opera diviene l’immagine di copertina, ma i veri vincitori sono tutti coloro i quali alimentano con le loro opere la discussione, le cui immagini rendono vivo il presente eBook e così facendo ci arricchiscono.

 Per questa prima edizione di Artcafé, che abbiamo voluto collocare in corrispondenza con il 27 gennaio, Giornata della Memoria, abbiamo chiesto agli artisti di confrontarsi con un tema che ci sta particolarmente a cuore, anche alla luce dei fatti che stanno segnando questo inizio d’anno, e che in realtà, a ben vedere segnano drammaticamente tutti gli anni. L’invito a partecipare parte da una citazione di Pablo Picasso: L’arte è la menzogna che ci permette di conoscere la verità.

Abbiamo chiesto agli artisti di assumersi l’obbligo morale di analizzare e raccontare la realtà,  anche per aiutarci a non cadere, in una sorta di continuo ripetersi della storia, nei medesimi errori, per aiutarci a non dimenticare e quindi a non replicare l’orrore che ci sta alle spalle e che purtroppo vediamo costantemente riproporsi, in forme diverse, per scopi ed obiettivi nuovi, o antichi come l’uomo stesso.

La risposta degli artisti è stata sorprendente in senso estensivo ed intensivo: in pochi giorni abbiamo raccolto più di 100 opere tra arti visive e brevi scritti o poesie, che è possibile ammirare e leggere nelle pagine seguenti. Arduo è stato il lavoro della giuria, chiamata a scegliere in una messe di lavori qualitativamente notevoli; alla fine l’onore della copertina è andato ad Antonella Aversa e alle sue tracce, mentre il premio per il testo letterario spetta al componimento poetico di Elena Latini, breve quanto denso di significati, scandito da un’allitterazione che ci trasporta direttamente al centro di una scena, che ci sembra di vivere in prima persona.

Lasciamoci trasportare da immagini e parole, seguiamo il discorso che gli artisti intrecciano lungo le pagine del presente eBook e cerchiamo davvero di renderci conto dello straordinario valore della menzogna artistica, capace di renderci maggiormente intellegibile la realtà.

 

GIURIA

Alessandro Albertin, fotografo

Barbara Di Santo, esperta di cultural heritage & technologies

Anna Epis, artista e cofondatrice di microbo.net

Antonia Guglielmo, architetto e critico d’arte

Benedetta Marsigli, esperta di nuovi media

Piergiorgio Pardo, cantante, tastierista e fondatore degli Egokid

Aldo Torrebruno, critico e cofondatore di microbo.net

 

 

elenaLatini

Antonella Aversa

 

WINNERS

Antonella Aversa
Elena Latini

 

SEGNALATI

Edoardo Boato
Maria Vittoria Smaldone
Valentina Anna Carrera
Ermanno Campalani
Arseny Blinov
Giulia Veronese
Francesco Scaffei

 

 

 

microRoom 2015

 

microRoom

microRoom #InMemory è una serie speciale delle collettive microRoom, legate all’iniziativa #InMemory che abbiamo realizzato per celebrare al meglio il giorno della memoria. Affinché non si tratti di qualcosa di episodico, cui pensiamo una sola volta all’anno, abbiamo selezionato alcuni dei lavori pervenuti e li abbiamo messi in dialogo realizzando queste collettive virtuali, che ci accompagneranno, ogni giorno 27, per alcuni mesi. Perché ogni giorno è opportuno ricordare.

#io morirò | 27.02-27.03.2015 | http://www.microbo.net/event/in-memory-feb2015/

#il rosso e il nero | 27.03-27.04.2015

#frammenti | 27.04-27.05.2015

#apparente fragilità | 27.05-27.06.2015

#oriente/occidente | 27.06-27.07.2015

#concentramento | 27.06-27.07.2015