0

Winners 2017 | Wunderkammern effimere

Wunderkammern, è un’espressione tedesca, usata per indicare particolari ambienti in cui, dal XVI secolo al XVIII secolo, i collezionisti erano soliti conservare raccolte di oggetti straordinari, inusuali e che suscitavano la meraviglia. In italiano si traduce con camera delle meraviglie o gabinetto delle curiosità.

CURATELA Anna Epis e Aldo Torrebruno, con la collaborazione di Sonia Patrizia Catena
PRESENTAZIONI Aldo Torrebruno
ALLESTIMENTI Anna Epis e Lorenzo Argentino
PARTNERS microbo.net | Circuiti Dinamici

Rif. bando http://www.microbo.net/2017/01/wunder/

Ecco i vincitori dell’edizione 2017/1 semestre

 

 

MOSTRE PERSONALI

Giovanni Stimolo 12.2-24.2.2017

Stefano Rossoni 26.2-10.3.2017

Marta Silvotti 19.3-6.4.2017

Sonia Pennino 8-30.4.2017

Cristiana De Marchi 7-25.05.2017

Enrica Fontolan 28.5-16.6.2017

Donatella Sarchini 19.06-6.7.2017