0

LiberArs 22.02.2016@microLive

[metaslider id=7628]

 

LiberArs

Un progetto di Antonella Prota Giurleo inaugura la prima delle mostre Wunderkammern effimere, con le artiste Stefania Albertani, Yanara Alvarez, Angela Boccia, Rosa Maria Carbone, Macarena Delgado, Fatima Elhafi, Raabia Elqorachi, Soumia Fakir, Suela Hado, Pirjo Heino, Malika Jibira, Elisa Lanzuise, Nadia Magnabosco, Marilde Magni, Cinzia Mangano, Anja Mattila Tolvanen, Monica Mendez, Antonella Prota Giurleo, Dana Sikorska,  Micaela Tornaghi, Valentina Trippodo, Rosanna Veronesi.

LiberArs, parola inventata, nuova, che contiene i termini latini che significano libro e arte, ma al contempo rimanda al concetto di libertà e ci permette di giocare coi concetti e le parole. Si tratta di una mostra tutta al femminile che attraverso i libri d’artista, comune passione per tutte le partecipanti, ci offre differenti e personali visioni del libro, della lettura ma anche della vita in generale: per innalzarsi, librarsi e volare alto.
+INFO http://www.microbo.net/event/liberars

 

vernice

lunedì 22 febbraio, h 18.30
Spazio espositivo microLive @Circuiti Dinamici
Via Giovanola, 21/c Milano
+INFO http://www.microbo.net/event/liberars

Wunderkammern effimere
Curatela | Anna Epis e Aldo Torrebruno
Presentazione | Aldo Torrebruno
Allestimento | Anna Epis e Lorenzo Argentino
Partners | microbo.net | Circuiti Dinamici Milano

HD_2016_locandina_liberArs